Direttore Artistico
Modulo TI

Visita il sito della Foresteria

Collegamento alla foresteria

L'ALBERO DELLA GRANDE QUERCIA

AlberoGrandeQuercia

Un buffo personaggio un pò vecchio saggio e un pò clown, introduce gli spettatori nell'atmosfera rarefatta di un bosco di querce secolari. Attraverso gli occhi di un bambino, una gita con gli amici si trasforma in unamagica avventura ed il bosco si anima di buffi folletti che giocano, cantano e ballano in allegria. E' solo quando si accorgono di essere osservati che, guidati dal "vecchio saggio", i folletti fanno a gara per presentarsi. Quale migliore occasione poi, per raccontare a noi "umani" che, "poverelli del bosco nullasappiamo", la storia della Grande Quercia e della perfida Ghiandolina. Vedremo allora, come un mondo di pace ed amore possa diventare un inferno di discordia ed infelicità.

Nel magico mondo del bosco dove tutto sembra filare liscio, il perfido e subdolo potere di Ghiandolina imbriglierà la buona fede dei folletti e litrasformerà in nemici di se stessi e della loro Grande "Mamma" Quercia.

Il brioso racconto dei folletti, e la narrazione del buffo personaggio onnipresente assieme ai suoi giochi, condurranno lo spettatore a riflettere sui sottili meccanismi che possono mettere a repentaglio la pace e sulla lotta che ognuno di noi è chiamato a fare per preservarla.